Crypto-investimenti: ecco la ICO giapponese SPINDLE

Investimenti in fondi di criptovalute aperti a tutti, attraverso la blockchain. È questa l’idea di SPINDLE, la più grande ICO giapponese che, dopo aver superato la soglia di 60mila ETH raccolti, si prepara ora all’espansione globale.

La sfida di SPINDLE

Presentato a Milano, SPINDLE è un progetto del gruppo giapponese Blackstar Group, con sedi a Shanghai, Londra e Tokyo. La sfida è mettere in discussione sia il concetto di investimento privilegiato, fruibile solo da una ristretta fetta di investitori, per aprirlo democraticamente a tutti, sia l’idea della struttura finanziaria centralizzata, attraverso un ecosistema globale alimentato dalla blockchain. In questo modo sarà possibile a tutti, anche agli investitori meno esperti, entrare nei processi di investimento.

La piattaforma ZETA

Alla base troviamo la piattaforma ZETA, che utilizza blockchain e smart contract per fornire con la massima trasparenza informazioni sulle opportunità d'investimento, permettendo agli investitori di comunicare in maniera diretta con i gestori dei fondi e prendere decisioni basate su dati affidabili. Il progetto punta anche a incrementare la quantità d'informazioni sugli asset disponibili, tramite un registro di tutte le transazioni associate con l'asset.

«Abbiamo avviato SPINDLE – spiega Masamistu Hirai, CEO - con l’obiettivo di utilizzare la blockchain per eliminare le barriere fra aziende e investitori privati e facilitarne gli investimenti, supportando i clienti meno esperti nel trovare i migliori prodotti finanziari. Per la prima volta nella storia, vogliamo realizzare una piattaforma in cui tutti possano investire equamente, senza differenze di nazionalità, background accademico, razza, sesso, età».

La Nostra Newsletter

Ogni giovedì, nella tua casella di posta elettronica, riceverai le ultime notizie dal mondo bancario e ICT.

Seguici

twitter
linkedin
youtube
RSS
Bannerone Ab

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la Cookies Policy.
Cliccando "Acconsenti" l'utente accetta detto utilizzo.