Retail Innovation Hackathon: vince l’app Tremor

E' Tremor il progetto vincitore dell'Hackathon dedicato al negozio del futuro. Tenutosi il 20 e il 21 ottobre, il Retail Innovation Hackathon targato Euronics e SellaLab ha premiato un'app basata su IoT e assitenza vocale in grado di guidare il cliente durante l'esperienza di acquisto.

Retail_Innovation_Hackathon.png

Operazione negozio del futuro

Sul podio l’idea di un team di informatici provenienti dall’Università di Trento. Mentre al secondo e al terzo posto si sono classificati, rispettivamente, E-Ot un progetto di assistenza per il post-vendita e Euronics Trends, un nuovo modello per i punti vendita che ricrea un’abitazione-tipo. Il contest si è svolto a Firenze negli spazi di Impact Hub. Coinvolgendo giovani talenti, designer, developer, data scientist e persino humanities scientist, i professionisti della relazione con il cliente, provenienti da tutta Italia. L’obiettivo era trovare nuovi modi per l’integrazione tra fisico e digitale in negozio, soluzioni per migliorare l’esperienza di acquisto e innovativi modelli di business.

Al centro AI, IoT, big data e il mondo cripto

Per questo gli iscritti sono stati divisi in 12 gruppi di 4 e i team si sono sfidati a colpi di idee intorno ai principali “tavoli” del digitale: intelligenza artificiale, Internet of Things, big data, robotica, blockchain, criptovalute, nuovi sistemi di pagamento. Al fianco dei partecipanti mentor selezionati ad hoc.

In palio fino a 3mila euro

I tre vincitori si sono infine portati a casa vari premi: una gift card Euronics del valore di 3mila euro per il primo classifico, di 2mila euro per la medaglia d’argento e di mille per il team sul terzo gradino del podio.

«Questo evento ha confermato la volontà della nostra azienda d’investire nell’innovazione abbracciando anche percorsi di Open Innovation per venire in contatto con professionalità diverse, start-up e idee in grado di stimolarci e di supportarci nell’individuare e nello sviluppare nuovi modelli di business - commenta Francesco Butali, Amministratore Delegato di Euronics Gruppo CDS. Non possiamo infatti sottovalutare che già oggi la digitalizzazione dei processi di acquisto, ma anche trend come la sharing economy o gli on-demand and subscription models, oppure l’IoT, stanno cambiando sotto i nostri occhi i comportamenti di consumo».

La Nostra Newsletter

Ogni giovedì, nella tua casella di posta elettronica, riceverai le ultime notizie dal mondo bancario e ICT.

Seguici

twitter
linkedin
youtube
RSS
Bannerone Ab

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la Cookies Policy.
Cliccando "Acconsenti" l'utente accetta detto utilizzo.