womenbank 460
RUBRICA: Women@Bank

Quote rosa. Oltre un terzo di donne nei CdA

Quote rosa. Oltre un terzo di donne nei CdA

Nel 2017 il numero di donne presenti nei CdA delle società quotate è finalmente maggiore di un terzo rispetto al totale dei membri dei Consigli di Amministrazione. La legge sulle quote rosa, promossa nel 2011, sembra aver raggiunto quindi il suo obiettivo.

I dati provengono da una ricerca di Cerved per conto di Fondazione Bellisario. Le donne che siedono nei board delle aziende quotate sono complessivamente 751: ovvero il 33,5% del totale. Un bel salto in avanti, dato che nel 2011 la quota di donne si fermava al 7,4%. Ma a ben vedere, la presenza di donne è più alta nei collegi sindacali (40,2%), mentre gli Amministratori Delegati si fermano al 10%.

Ben il 70% delle aziende quotate ha quindi rispettato l’obbligo delle quote, che però giungerà a una scadenza nel 2023, (speriamo) dopo aver impresso un cambio di rotta nella cultura aziendale.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

ALTRE RUBRICHE

Blog Banca
Credito Imprese

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la Cookies Policy.
Cliccando "Acconsenti" l'utente accetta detto utilizzo.